Parte l'ottava edizione del premio AIFIn Cerchio d'oro dell'innovazione finanziaria 2011

Aifin

Il premio indipendente dedicato all’innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario

 

Milano, 25 novembre 2011 – AIFIn, Associazione Italiana Financial Innovation, per l’ottavo anno consecutivo istituisce il premio “Cerchio d’oro dell’innovazione finanziaria”, riconoscimento indipendente che ha lo scopo di promuovere il ruolo dell'innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario.

Il Premio, che ha un cadenza annuale, si propone di essere:
• un riconoscimento all'innovatività degli intermediari bancari, assicurativi e finanziari e alle loro capacità di anticipare e/o guidare i cambiamenti di mercato;
• un riconoscimento ai manager che hanno attivato e gestito le iniziative innovative e al loro staff;
• una 'guida' per il mercato delle iniziative più innovative e stimolo all'innovazione.

All’edizione 2010 del Premio hanno partecipato 29 intermediari finanziari di diversa tipologia  (banche retail, private e corporate, assicurazioni, sgr, sim, ecc.) con 75 progetti.
Il premio è strutturato in diverse categorie:
• Canali distributivi
• Prodotti e servizi di investimento (inclusi assicurazioni vita)
• Prodotti e servizi di credito
• Prodotti e servi assicurativi (danni e altri)
• Prodotti e servizi di pagamento
• Nuovi servizi
• Marketing
• Comunicazione
• Organizzazione e Operations

Il Premio speciale Intermediario Innovativo dell’anno andrà invece all’intermediario che ha ottenuto il miglior piazzamento considerando i progetti finalisti di tutte le categorie.
Il termine di iscrizione al premio è il 21 dicembre 2011. Regolamento e modalità di adesione sul sito
www.aifin.org
La proclamazione dei vincitori e la premiazione avverranno all’interno del convegno annuale AIFIn dal titolo “Financial Innovation Day: l’innovazione come motore della crescita nel settore bancario, assicurativo e finanziario” previsto per il 29 febbraio 2012 a Milano.
“Il tema fondamentale per tutto il settore è come recuperare e rendere sostenibile la redditività nel lungo periodo” - dichiara Sergio Spaccavento – Presidente di AIFIn – “Le leve manageriali utilizzate tradizionalmente possono, infatti, non essere sufficienti per raggiungere questo obiettivo. Fermo restando la necessità di ottimizzare la gestione tecnica (migliorando gli indicatori patrimoniali, di liquidità, di rischiosità, ecc.), la reddittività sostenibile richiede la capacità degli intermediari bancari, assicurativi e finanziari di fare anche scelte strategiche di discontinuità rispetto al passato.  L’innovazione è quindi una leva strategica fondamentale per garantire una redditività sostenibile.”

 

Per maggiori informazioni visitare il sito AIFIn : www.aifin.org
o rivolgersi a
Lucia Brigati - Segreteria AIFIn
E- mail:
segreteria@aifin.org 
Tel. 0382 523317

AIFIn - Associazione Italiana Financial Innovation -  è un think tank indipendente che si propone di promuovere e diffondere la cultura dell'innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario. AIFIn vuole rappresentare il punto di riferimento per l'analisi delle tendenze innovative del settore
 

« Torna all'archivio delle news