Premio AIFIn Banca e Territorio: Cassa di Risparmio di Volterra e' la Banca Territoriale del 2011

Aifin

Le banche che contribuiscono alla tutela e allo sviluppo del territorio.
I vincitori della quinta edizione del Premio AIFIn “Banca e Territorio”.

Milano, 23 Novembre 2011 –  Le banche del territorio contribuiscono concretamente allo sviluppo sostenibile della società e del loro territorio. Il premio “Banca e Territorio”, organizzato da AIFIn - Associazione Italiana Financial Innovation - fornisce una indicazione qualitativa di come le singole banche interpretano il concetto di responsabilità sociale d’impresa.
Tra i progetti partecipanti possiamo evidenziare quelli promossi e realizzati dalle banche vincitrici del premio che hanno:
• deciso di finanziare l’istallazione del collegamento a banda larga in una zona a bassa densità abitativa, al fine di permettere il superamento del digital divide e per offrire anche alle imprese ed ai cittadini di zone meno centrali l’opportunità di usufruire dei servizi messi a disposizione in molteplici campi;
• investito nel cinema sostenendo il territorio e i giovani nella realizzazione di un cortometraggio e nella sua promozione, al fine di realizzare un sogno;
• affidato direttamente ai cittadini e ai propri clienti la possibilità di decidere quali, tra una serie di progetti a sfondo sociale proposti dalla cittadinanza, sarebbero stati realizzati con il contributo economico della banca stessa;
• promosso tra i giovani la cultura dell’imprenditoria cooperativa e istituito un master post-diploma per la creazione di esperti di credito cooperativo;
• basato l’organizzazione della propria direzione generale sul rispetto delle regole del risparmio energetico, adottando soluzioni tecnologiche al fine di consentire l’uso di energie rinnovabili e di evitare gli sprechi.
Questi sono solo alcuni dei progetti partecipanti al Premio AIFIn “Banca e Territorio”, un riconoscimento annuale che si propone di dare notorietà alle iniziative di responsabilità sociale d’impresa realizzati dalle banche e di attivare un dibattito permanente sul tema della RSI nel settore bancario e del rapporto tra banca e territorio.
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha ritenuto meritevole l’iniziativa organizzata da AIFIn ed ha voluto assegnare alla stessa una Medaglia, quale premio di rappresentanza.
Alla quinta edizione del Premio hanno partecipato 21 banche territoriali con 58 progetti.

“Il particolare periodo di crisi che stiamo vivendo esalta ancora di più le iniziative di responsabilità sociale d’impresa realizzate dalle banche sul territorio e che abbiamo avuto modo di apprezzare analizzando i progetti presentati al Premio AIFIn Banca e Territorio”  - dichiara Sergio Spaccavento – Presidente di AIFIn- “Il legame tra banca e territorio è fondamentale, e spesso interdipendente, per lo sviluppo e la crescita sostenibile di entrambi. Una banca territoriale che sappia vincere le sfide competitive del settore, anche attraverso l’innovazione, rappresenta un vero e proprio asset strategico per il territorio di riferimento”.
L’edizione di quest’anno ha visto coinvolti nel Comitato Scientifico di valutazione dei progetti alcuni rappresentanti di enti e organizzazioni nazionali come ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) nella persona di Alessandro Gargani, Vice Segretario Generale; CNEL (Comitato Nazionale dell’Economia e del Lavoro) nella persona di Michele Dau, Capo del Dipartimento per l'attuazione del Programma; Legambiente nella persona di Rossella Muroni, Direttore Generale; Ministero per i Beni e le Attività Culturali, nella persona di Mario Resca, Direttore - Direzione Generale per la valorizzazione del patrimonio culturale e l’Università degli Studi di Pavia, nella persona di Antonella Zucchella, Professore ordinario di Economia e gestione delle imprese presso la Facoltà di Economia dell’Università di Pavia, in rappresentanza del Rettore.
La cerimonia di premiazione si è svolta il 23 Novembre 2011 a Milano, al termine del Convegno AIFIn dal titolo “Banche Territoriali: strategie competitive, innovazione, responsabilità sociale d'impresa” organizzato in collaborazione con Alba Leasing, Anima, CartaSi, Pitagora spa.

Questa la classifica, le banche e i progetti premiati per ogni categoria:


INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL'ARTE E DELLA CULTURA

1. BCC San Marzano di San Giuseppe - La fabbrica dei sogni
2. Cassa di Risparmio di Volterra - Alla riscoperta della nostra Italia. Fuori come va?
3. Banca Marche - Banca Marche per la musica classica e lirica


INIZIATIVE A SOSTEGNO DELLO SVILUPPO LOCALE

1. Cassa di Risparmio di Volterra - Volterra e la Val di Cecina Progetto Fibra Ottica: "Incontro tra Storia e Innovazione"
2. Banca di Credito Cooperativo di Cherasco - Obbligazioni etiche a favore della fondazione nuovo ospedale Alba - Bra
3. Banca Popolare di Bari – BPBPAY


INIZIATIVE A TUTELA E PROTEZIONE DELL’AMBIENTE

1. Banca Marche - Energia rinnovabile e risparmio energetico: gli interventi realizzati nella Direzione Generale di Banca Marche
2. Intesa Sanpaolo - Il Gruppo Intesa Sanpaolo per l'ambiente
3. Credito Trevigiano - Progetto EMAS: attivazione di un sistema di gestione ambientale certificato per tutta la banca


INIZIATIVE DI CARATTERE SOCIALE

1. Barclays Bank - We love Milano
2. Intesa Sanpaolo - Prossima Terzo Valore
3. Cariparma - Progetto Famiglia e Sclerosi Multipla. Cariparma a sostegno delle persone con SM


INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL'EDUCAZIONE, ISTRUZIONE E FORMAZIONE

1. Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - La diffusione della cultura cooperativa tra i giovani
2. Banca Carige - Volontari sicurezza in rete
3. UniCredit - Export Business School


BILANCIO SOCIALE

1. Credito Cooperativo Ravennate e Imolese
2. Banca Popolare di Puglia e Basilicata
3. Banca Etruria

AIFIn ha istituito anche una categoria speciale, la “Banca Territoriale dell’anno”, che ha lo scopo di premiare in termini assoluti le tre banche che meglio rappresentano con i loro progetti il modello di banca “socialmente responsabile” e vicina alle istanze del proprio territorio.


Classifica del premio speciale “Banca Territoriale dell’anno 2011”:

1. Cassa di Risparmio di Volterra
2. Banca Marche
3. Credito Trevigiano


AIFIn
L'AIFIn è un think tank indipendente che si propone di promuovere e diffondere la cultura dell'innovazione nel settore bancario, assicurativo e finanziario. AIFIn vuole rappresentare il punto di riferimento per l'analisi delle tendenze innovative del settore.
www.aifin.org 

Per informazioni:
Lucia Brigati  – Segreteria Organizzativa AIFIn
Tel. 0382 523317 – email:
segreteria@aifin.org

« Torna all'archivio delle news